L'astringente è diverso dal toner, qual è quello giusto per te?

L'astringente è un prodotto per la cura della pelle o un prodotto per la cura della pelle a base d'acqua che viene utilizzato dopo aver lavato il viso per rimuovere lo sporco residuo e il trucco ancora attaccati al viso. A giudicare dalla definizione, a prima vista l'astringente ha la stessa funzione del tonico per il viso. Tuttavia, ci sono differenze tra questi due prodotti. Allora, cosa sono gli astringenti? Qual è la differenza tra astringente e toner? Dai un'occhiata alla risposta completa nel seguente articolo.

Cosa sono gli astringenti?

Astringente adatto per la pelle grassa L'astringente è un prodotto per la cura della pelle o per la cura della pelle che viene utilizzato per eliminare i residui di sporco, olio e trucco che possono ancora essere attaccati alla pelle dopo aver lavato il viso. L'astringente è un prodotto per la cura della pelle a base d'acqua che contiene un forte isopropile (alcool). Tuttavia, non tutti i prodotti astringenti contengono alcol. L'uso di astringenti è sconsigliato ai possessori di pelle secca perché può causare secchezza cutanea, anche irritazione. Pertanto, i tipi di pelle più adatti all'uso degli astringenti sono la pelle grassa, la pelle grassa e acneica e la pelle mista. Perché la funzione astringente è quella di aiutare a pulire il viso, stringere i pori della pelle e sollevare la produzione di olio in eccesso sul viso.

Gli astringenti sono prodotti per la cura della pelle simili ai toner, quali sono i benefici degli astringenti per la pelle?

Gli astringenti hanno diversi potenziali benefici per la pelle. I benefici degli astringenti sono i seguenti.
  • Riduce al minimo l'aspetto dei pori della pelle.
  • Rassodamento della pelle.
  • Sbarazzati delle sostanze irritanti che causano irritazioni alla pelle.
  • Riduce l'infiammazione.
  • Combatte l'acne.
  • Antibatterico.

Qual è la differenza tra astringente e toner?

A prima vista astringente e toner sembrano simili. La sua consistenza ugualmente liquida e utilizzata dopo il lavaggio del viso rende molte persone incapaci di identificare correttamente la differenza tra astringente e tonico. Infatti nomi diversi significano contenuti e funzioni differenti. La differenza tra astringente e tonico può essere vista dal contenuto, dai benefici e dal tipo di pelle adatto all'uso. Scopri la differenza completa tra astringente e tonico per il viso per scoprire quale tipo di prodotto per la cura della pelle è adatto al tuo tipo di pelle e al tuo problema.

1. Contenuto di astringenti e toner

La differenza tra astringente e toner può essere vista dal contenuto Una delle differenze tra astringente e toner può essere vista dal contenuto in esso. Gli astringenti sono alcoli che sono spesso formulati con alcol isopropilico, etanolo o etilico. Alcuni tipi di astringenti contengono anche acido salicilico per combattere l'acne e i punti neri, oltre all'acido citrico. Ci sono anche astringenti che contengono ingredienti naturali, come amamelide e aceto di mele. Nel frattempo, la maggior parte dei toner per il viso contiene ingredienti attivi, come glicerina, acido ialuronico, acido glicolico, acido lattico o altri tipi di umettanti. I tonici contengono anche estratti di erbe e acqua di rose, antiossidanti e ingredienti antietà, come la niacinamide.

2. Funzione astringente e toner

La differenza tra astringente e toner si vede anche dalla loro funzione. Sebbene gli astringenti e i toner possano entrambi rimuovere i resti di sporco, olio e trucco che sono ancora attaccati al viso dopo aver lavato il viso, ci sono ancora differenze tra astringenti e toner in particolare. In base al suo contenuto, la funzione astringente è quella di rimuovere l'olio o il sebo in eccesso sulla pelle, ridurre l'aspetto dei pori della pelle e sradicare l'acne. Nel frattempo, la funzione del toner facciale è quella di illuminare la pelle, uniformare il tono della pelle, migliorare la consistenza della pelle, ammorbidire e idratare la pelle.

3. Tipi di pelle adatti

L'astringente è adatto all'uso da parte della pelle grassa e a tendenza acneica.La prossima differenza tra astringente e tonico può essere vista dal tipo di pelle adatta all'uso. L'astringente è adatto all'uso da parte dei proprietari di pelle grassa, pelle grassa e a tendenza acneica, pelle mista e pelle normale che tende a essere insensibile. Nel frattempo, i toner per il viso sono adatti a tutti i tipi di pelle, specialmente quelli con pelle secca e sensibile a causa del loro effetto idratante. Bene, ora conosci la differenza tra astringente e tonico. Pertanto, puoi scegliere quali prodotti per la cura della pelle sono adatti al tuo tipo e problema di pelle. Se sei ancora confuso o hai difficoltà a decidere quale astringente o toner facciale usare, puoi consultare un dermatologo. Il medico può consigliarti un tonico astringente o per il viso adatto a te e contenente prodotti sicuri per la pelle.

Come scegliere l'astringente e il toner giusti?

Se preferisci usare un astringente invece di un tonico per il viso, ecco come scegliere l'astringente giusto.

1. Pelle grassa

Se hai la pelle grassa, scegli un astringente a base di alcol. Anche il contenuto di amamelide e tè verde può essere un'opzione. Tutti questi ingredienti sono buoni per rimuovere l'olio in eccesso o il sebo sulla pelle. Sebbene adatti a tipi di pelle grassa, tutti i prodotti astringenti possono causare secchezza cutanea se usati in eccesso o se la pelle non è molto grassa. Pertanto, usa gradualmente gli astringenti come routine quotidiana per la cura della pelle finché la tua pelle non si adatta bene.

2. Pelle a tendenza acneica

I proprietari di pelle a tendenza acneica possono utilizzare astringenti che contengono principi attivi, come acido salicilico, acido glicolico o acido lattico per combattere l'acne. Tuttavia, tieni presente che l'uso di astringenti non cura necessariamente l'acne. Gli astringenti agiscono rimuovendo l'accumulo di olio in eccesso e sporco che causa la comparsa dell'acne. Se la tua pelle non è molto grassa o stai già usando farmaci per l'acne, dovresti saltare l'uso di astringenti. Come soluzione, usa un toner facciale il cui contenuto tende ad essere più morbido. Nel frattempo, se la tua pelle è secca e incline all'acne, l'uso di astringenti può scatenare l'acne più grave. Questi effetti possono causare desquamazione e arrossamento della pelle. Quindi, dovresti evitare di usare astringenti su questo tipo di pelle.

3. Pelle mista e pelle normale

Per la pelle mista e normale, puoi prendere in considerazione l'uso di astringenti solo sulle aree della pelle grassa. Ad esempio, l'area T del viso, come la fronte, il naso e il mento. Evitare l'uso di astringenti sulle zone di pelle secca.

4. Pelle secca

Gli astringenti possono innescare la pelle secca nelle persone con pelle secca. Invece di usare astringenti, le persone con pelle secca possono usare tonici facciali che contengono umettanti, acido ialuronico, glicerina, lattato di sodio, glicole propilenico, glicole butilenico, acqua di rose, aloe vera o camomilla.

5. Pelle sensibile

Per i proprietari di pelle sensibile, evitare l'uso di astringenti. Puoi usare un tonico per il viso che non contenga fragranze, colori artificiali, alcool, laurilsolfato di sodio o mentolo. Se la tua pelle è sensibile e c'è un lato grasso della tua pelle, usa un astringente senza alcool.

6. Eczema o rosacea

Per quelli di voi che soffrono di eczema o rosacea, evitate di usare astringenti a base di alcol. Puoi sostituire gli astringenti con tonici oil-free, che possono idratare o idratare la pelle. Tuttavia, assicurati di consultare per scoprire i prodotti per la cura della pelle per le persone con eczema e rosacea.

Come usare gli astringenti?

Usa un astringente usando un batuffolo di cotone, quindi applicalo sulle aree della pelle grassa.In sostanza, come usare un astringente è lo stesso che usare un toner facciale. L'astringente è un prodotto per la cura della pelle che può essere utilizzato subito dopo aver lavato il viso o prima di applicare la crema idratante. L'uso di astringenti può seccare la pelle. Quindi puoi usarlo una volta al giorno, al mattino o alla sera. Se la tua pelle è molto grassa, usa l'astringente al mattino e alla sera dopo alcuni giorni di utilizzo una volta al giorno. Per quanto riguarda come usare l'astringente è il seguente.

1. Pulisci prima il viso

Come usare un astringente è quello di pulire prima il viso usando un detergente per il viso in base al tipo di pelle. Se usi il trucco, dovresti prima pulire i resti di trucco sul viso usando uno struccante. Quindi, procedi con il lavaggio del viso per rimuovere il trucco, lo sporco e l'olio rimanenti usando un sapone detergente per il viso. Assicurati che il tuo viso sia completamente pulito. Quindi, asciuga il viso con un asciugamano pulito tamponandolo delicatamente.

2. Usa il cotone

Come usare l'astringente è versarne abbastanza sul cotone. Assicurati di avere abbastanza prodotto sul batuffolo di cotone per coprire tutto il viso, ma non lasciare che si bagni il più possibile. Quindi, inizia a strofinare un batuffolo di cotone che è stato inumidito con astringente solo sulle aree grasse del viso. Assicurati di evitare la zona delle labbra e degli occhi. Alcuni astringenti possono essere progettati sotto forma di spray in modo da poterli utilizzare spruzzandoli uniformemente su tutto il viso. Durante l'utilizzo di un astringente, la pelle può avvertire una sensazione di bruciore o la pelle è tesa. Questa reazione è considerata normale dopo l'uso dell'astringente, quindi non c'è motivo di preoccuparsi. Tuttavia, se la pelle diventa rossa, calda o irritata, dovresti smettere di usarlo immediatamente.

3. Non c'è bisogno di risciacquare il viso

Proprio come i toner per il viso, gli astringenti sono prodotti per la cura della pelle che non devono essere seguiti dal risciacquo del viso. Basta lasciare l'astringente sulla pelle e lasciarlo asciugare e assorbire completamente nella pelle.

4. Applicare la crema idratante

Puoi applicare immediatamente una crema idratante o idratante anche se la pelle è ancora bagnata dall'uso dell'astringente. La crema idratante agisce per idratare la pelle del viso e levigarla. Come usarlo, prendi una crema idratante con una dimensione leggermente più grande della dimensione di un pisello nel palmo della tua mano. Applicare prima la crema idratante sulla zona delle guance, quindi applicare verso l'alto sulla fronte con un movimento massaggiante.

5. Non utilizzare immediatamente altri prodotti per la cura della pelle

Altri prodotti per la cura della pelle o per la cura della pelle, come farmaci per l'acne o creme retinoidi per uso topico, filtri solari o solari, creme per gli occhi e/o creme anti-età, possono essere utilizzati dopo che la pelle si è completamente asciugata dall'uso di astringenti.

Posso usare astringente e toner insieme?

Fondamentalmente, l'uso di astringente e tonico insieme non è raccomandato per tutti i tipi di pelle. Tuttavia, alcune condizioni consentono di utilizzare entrambi i prodotti per la cura della pelle contemporaneamente. Ad esempio, la pelle del viso è molto grassa. Puoi usare un astringente al mattino per ottenere un trucco opaco. Quindi, un tonico per il viso durante la notte per rimuovere il trucco e idratare la pelle. Oppure puoi usare prima un astringente, lasciarlo asciugare da 30 secondi a 1 minuto, quindi applicare un tonico per il viso in seguito. Puoi anche usare astringente e toner in modo intercambiabile a seconda del clima o del tempo attuale. Quando fa caldo e l'aria è umida e la pelle diventa grassa e sembra sudata, usa un astringente. Utilizzare invece un tonico per il viso con tempo asciutto e freddo. Sebbene non ci siano studi che raccomandino l'uso di questi due prodotti insieme, se ritieni che l'uso di entrambi non provochi determinate reazioni cutanee e non sia dannoso, va bene farlo. Tuttavia, con una nota, questa condizione si applica solo alla pelle molto grassa. [[Articolo correlato]]

Note da SehatQ

Gli astringenti sono prodotti che vengono spesso paragonati ai tonici perché vengono utilizzati sia dopo aver lavato il viso sia prima di applicare la crema idratante. La differenza tra astringente e tonico è che gli astringenti sono adatti per la pelle grassa e a tendenza acneica. Nel frattempo, i toner per il viso possono essere utilizzati per tutti i tipi di pelle. Per essere più adatto alla pelle e benefici ottimali, puoi consultare un medico prima di decidere di usarlo. puoi farlo anche tu consultare un medico attraverso l'applicazione per la salute della famiglia SehatQ per scoprire ulteriori informazioni su cosa sia un astringente. Il trucco, assicurati di averlo scaricato tramite App Store e Google Play .

messaggi recenti