6 tipi di articolazioni e loro funzioni, li conoscevi?

Il corpo umano adulto ha una struttura complessa, con 206 ossa, che sono collegate tramite cartilagine (cartilagine ialina, fibrosa ed elastica), muscoli, legamenti (tessuto che lega le articolazioni) e varie articolazioni. Le articolazioni sono parti del corpo in cui si incontrano due o più ossa, quindi svolgono un ruolo importante nel corpo. La funzione delle articolazioni può essere quella di collegare due ossa, fornire struttura e aiutare i muscoli a muovere le ossa. Esistono almeno tre tipi di articolazioni che collegano le ossa umane, ovvero sinartrosi, anfiartrosi e articolazioni diartrosi. Ognuna di queste articolazioni ha una propria funzione per il corpo in modo da poter svolgere le attività quotidiane.

Tipi di articolazioni nel corpo umano

Il numero di giunti tra una persona e l'altra, può variare, a seconda di una serie di fattori. Tuttavia, si stima che gli esseri umani abbiano fino a 250-350 articolazioni. Le articolazioni svolgono un ruolo importante nel movimento del corpo. Saremo sicuramente molto preoccupati se le articolazioni sono disturbate, come la lussazione articolare e l'artrite. Alcune definizioni affermano che un'articolazione è un punto in cui sono collegate due ossa. C'è anche una menzione che le articolazioni sono una forte connessione tra le ossa, la cartilagine e i denti tra loro. Ecco tre tipi di articolazioni nel corpo umano e le loro rispettive funzioni.

1. Sinartrosi o articolazioni morte

Le articolazioni fisse o fibrose collegano due o più ossa che non causano movimento. Esempi di articolazioni morte sono le articolazioni tra le ossa del cranio, chiamate suture, e la gonfosi (che collega i denti e il cranio).

2. Anfiartrosi o rigidità articolare

Questa articolazione consente il movimento, sebbene sia limitato. Le articolazioni rigide si trovano nelle vertebre e la sinfisi pubica nei fianchi.

3. Diartrosi o articolazioni mobili

Come suggerisce il nome, questo giunto può essere spostato liberamente e liberamente. Le articolazioni mobili sono anche conosciute come articolazioni sinoviali. Queste articolazioni mobili hanno un fluido, chiamato liquido sinoviale. Con l'aiuto del liquido sinoviale come lubrificante, le articolazioni possono essere spostate.

Tipi di articolazioni mobili nell'uomo

Gli esseri umani hanno molte articolazioni di movimento. Pertanto, è necessario classificare questi tipi di giunti insieme alle loro funzioni e posizioni. Quanto segue è un raggruppamento e una posizione dei giunti mobili.

1. Giunti girevoli o girevoli

Come suggerisce il nome, questa articolazione ha la caratteristica di permettere a un osso di ruotare, contro un altro osso. Un esempio di articolazione rotante è l'articolazione tra l'ulna e l'osso della leva nel braccio.

2. Giunto scorrevole o aereo

Queste articolazioni consentono il movimento di ossa ugualmente piatte. Un esempio della presenza di un'articolazione scorrevole è l'articolazione intercarpale, che collega le ossa del polso.

3. Giunto a sella o sella

Questo giunto è infatti simile a una "sella", che può fornire un movimento bidirezionale. Un esempio di articolazione a sella è l'articolazione che collega l'osso del polso alla base dell'osso del pollice.

4. Giunto cerniera o cerniera

Questa articolazione consente all'osso di muoversi come una porta ed è unidirezionale. L'articolazione del ginocchio, che collega tre ossa: il femore, la tibia e l'osso del ginocchio, è un esempio di articolazione a cerniera.

5. Giunti a rullo o condiloide

Si possono trovare giunti rotanti tra le ossa che hanno cavità ellittiche e le superfici di altre ossa di forma ovoidale. Questa articolazione consente solo due assi di movimento, vale a dire flessione (flessione) e raddrizzamento (estensione), nonché allontanamento dal corpo (mediale) e movimento più vicino alla linea del corpo (laterale). Un esempio dell'esistenza di un giunto rotante è l'articolazione che collega le ossa del palmo della mano alle ossa delle dita.

6. Giunto a proiettile o palla e presa

Un giunto sferico è un giunto che consente il movimento in tutte le direzioni. In un giunto sferico, un osso circolare (sfera) 'seduto' attaccato, ad un'altra cavità ossea (presa). Il corpo umano ha solo due giunture a proiettile. Innanzitutto, l'articolazione dell'anca, che collega l'osso dell'anca al femore. In secondo luogo, l'articolazione della spalla, che collega la scapola e la parte superiore del braccio. [[Articolo correlato]]

Tipi di articolazioni che spesso subiscono lussazioni articolari

La dislocazione articolare, o spostamento di un'articolazione da dove dovrebbe essere, può verificarsi in qualsiasi articolazione. Tuttavia, le articolazioni mobili sono più comunemente colpite da questa condizione. Le lussazioni si verificano più comunemente nelle articolazioni della spalla, del ginocchio, del gomito, dell'anca, della mascella e delle dita. Le lussazioni articolari di solito si verificano quando l'articolazione riceve un impatto imprevisto, ad esempio quando si cade. Anche lesioni durante l'attività fisica o incidenti automobilistici innescano la lussazione articolare.

Trattamento delle lussazioni articolari Il trattamento delle lussazioni articolari dipende dall'articolazione lussata e dalla sua gravità. Nei casi lievi, le lussazioni articolari possono essere recuperate applicando il metodo RICE, che è a riposo (riposo), impacco di ghiaccio (Ghiaccio), applicare pressione o (compressione), ed elevando la gamba sopra il cuore (elevazione). A un livello più grave, il medico può suggerire diverse altre azioni, attraverso procedure:

  • Riduzione, per riportare l'osso nella sua posizione originale
  • Immobilizzazione, per limitare il movimento articolare
  • operazione
  • Riabilitazione, per ripristinare la mobilità e la forza articolare
Ora conosci le varie articolazioni e le loro funzioni. Oltre alla lussazione articolare, questo arto può manifestare anche altri disturbi, come l'artrite dovuta alla gotta e l'infezione alle articolazioni dovuta ai batteri.

messaggi recenti